Il segretario generale Paola Sabella all’incontro con la sezione di Messina dell’unione cristiana imprenditori dirigenti

Venerdì 21 Febbraio 2020

Il segretario generale Paola Sabella all’incontro con la sezione di Messina dell’unione cristiana imprenditori dirigenti

 
Camera di Commercio di Messina

 


La Camera di commercio non già quale luogo fisico preposto al semplice rilascio di certificati e di autorizzazioni, ma un luogo progettuale, che avochi a sé l’onere e l’onore di promuovere lo sviluppo del territorio messinese, attraverso una concreta operazione di rilancio che coinvolga tutte le istituzioni. «Dobbiamo sapere dove dobbiamo andare, coscienti del fatto che da soli non si può far nulla», afferma la segretaria generale dell’Ente camerale, Paola Sabella, che ieri pomeriggio ha incontrato la sezione di Messina dell’Unione cristiana imprenditori dirigenti alla Feltrinelli.


Parola d’ordine, dunque, sinergia: tutti insieme al lavoro puntando su obiettivi strategici chiari e ben definiti. «E’ essenziale concentrare le forze non su mille idee, ma su pochi e risolutivi progetti che davvero potrebbero cambiare il volto di questa provincia – prosegue Paola Sabella – restituendole ciò che negli anni ha perso».


«Bisogna creare una “destinazione Messina”, un brand unico, creativo e sostenibile – precisa – e, per farlo, è necessario partire da un’analisi dei dati qualitativi e quantitativi sui flussi turistici, mappando tutto ciò di cui disponiamo, anche le idee. Il tutto per dare a questo territorio una sua identità. Insomma, un nuovo Rinascimento per Messina».


Galleria Foto
Ultima modifica: Lunedì 23 Novembre 2020